CINEMA FUTURO / Talk

CINEMA FUTURO / Talk

Cinematica Festival – TouchME
presenta

CINEMA FUTURO
una conversazione con

SIMONE ARCAGNI
studioso di cinema, media, nuovi media e nuove tecnologie (Univ. PALERMO)
e
ANDREA PINOTTI
filosofo, docente di estetica (Univ. Statale MILANO)
ONLINE sulla pagina Facebook del Festival
Siamo felici di ospitare questo dialogo a due tra Simone Arcagni (Visioni Digitali, L’occhio della macchina) e il filosofo Andrea Pinotti in cui andremo ad esplorare nuove frontiere del cinema futuro. Lo faremo attraverso la guida di un testo di Arcagni di prossima uscita per NERO edizioni, dal titolo appunto “Cinema futuro. Futurologia del Cinema”.
Quante e quali sono le declinazioni del cinema a venire? che implicazioni estetiche, somatiche e percettive porteranno e portano con loro?
Ne parliamo con due dei massimi esperti italiani di media e visual studies.
SIMONE ARCAGNI
E’ professore all’Università di Palermo e insegna allo IULM di Milano e alla Scuola Holden di Torino. Studioso, consulente, curatore e divulgatore di nuovi media e nuove tecnologie. Collabora con «Nòva-Il Sole24Ore», «Repubblica», «FilmTV», «Domani», «Segnocinema», «Che Fare», «Impactscool Magazine» e altre riviste e giornali; è inoltre autore di Digital World, trasmissione di Rai Scuola. Tiene un blog sul sito «Nòva100». Ha fondato e dirige la rivista scientifica «ESJournal». In qualità di consulente ha lavorato e lavora per diversi enti e istituti, dal 2021 è consulente per i nuovi media e le nuove tecnologie per il Museo Nazionale del Cinema di Torino. Recentemente in qualità di curatore ha firmato la mostra Futuri passati (Biennale Democrazia/Polo del ’900) e #FacceEmozioni (con Donata Pesenti Campagnoni per il Museo Nazionale del Cinema). È inoltre curatore per il festival Letterature migranti. Tra le sue pubblicazioni, Oltre il cinema
(2010) e Screen City (2012). Per Einaudi ha pubblicato: Visioni digitali (2016) e L’Occhio della macchina (2018). Nel 2020 ha pubblicato Immersi nel futuro. La Realtà virtuale, nuova frontiera del cinema e della TV (Palermo University Press/Rai). L’ultimo libro è Cinema futuro. Futurologia del cinema (Nero).
ANDREA PINOTTI
Insegna Estetica all’Università Statale di Milano. Si occupa di teorie dell’immagine e di cultura visuale. È fellow di diverse istituzioni di ricerca internazionali (fra le quali l’Italian Academy at Columbia University in New York; l’EHESS, il CIPH, l’IEA di Parigi; il Warburg Institute di Londra; lo ZfL di Berlino).
Fra le sue pubblicazioni i volumi: Empatia. Storia di un’idea da Platone al postumano (Laterza 2011); Cultura visuale. Immagini sguardi media dispositivi (con A. Somaini, Einaudi 2016). Coordina il progetto ERC AN-ICON.
Info cinematicafestival@gmail.com
NESSUN COMMENTOI

INVIA UN COMMENTO
EnglishFrenchGermanItalianSpanish
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Rifiuto Centro Privacy Impostazioni Informativa sui cookie