PRESENTAZIONE

Cinematica è il primo festival internazionale che si occupa della relazione immagine-movimento nelle arti visive, filmiche e performative, ispirandosi al concetto di image-mouvement del filosofo Gilles Deleuze. Indaga nelle diverse forme d’arte la “messa in movimento” dell’immagine e quindi dell’immaginazione e percezione dello spettatore. Si svolge nella città di Ancona scegliendo come centro nevralgico la cittadella sul mare della Mole Vanvitelliana per poi espandersi in diversi luoghi del capoluogo di regione.

Il festival non nasce come contenitore di spettacoli già confezionati o catalogo statico di realtà già esistenti, ma come un laboratorio in movimento che vuole incidere sulla creatività e circuitazione delle idee e delle opere, creando connessioni virtuose tra artisti, diverse istituzioni culturali italiane e straniere, aziende ed esercizi commerciali, cittadini e studenti. Siamo riusciti in questi pochi anni ad imporci sul panorama internazionale della sperimentazione audiovideo tanto da attrarre un maestro come Jiri Kylian  che ha girato qui il suo corto di videodanza ‘Scalamare’, di cui siamo stati promotori e co-produttori.

Il festival, insieme alla programmazione che prevede proiezioni video e cinematografiche, spettacoli, esposizioni, installazioni e laboratori, vuole convogliare nuove tendenze della sperimentazione audiovisiva e performativa, con una forte attenzione alla radice corporea e percettiva. Per questo motivo grande attenzione viene posta su processi di embodiment e questioni di somatica e neuroscienze, trasmettendo codici visivi e informatici ai bambini e ai grandi nel rispetto dell’umanità e degli spazi/tempi corporei. Una parte importante del festival è dedicata infatti proprio alle nuove generazioni, con una grande attenzione al tema corpo e medialità.

Cinematica Kids, spin off del festival è una intera giornata dedicata all’esplorazione delle nuove tecnologie in modo umano, al rapporto tra la straordinaria capacità di movimento del corpo e le nuove possibilità della rete. Approfondendo questo tema ogni anno il Festival promuove il Convegno “CORPOREITA’ e NUOVI MEDIA” (siamo giunti alla V edizione del Convegno) in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche coinvolgendo alcuni tra i maggiori pensatori e maker a livello internazionale, neuroscienziati, esperti di robotica.

Alcuni artisti ospiti delle passate edizioni: PETER GREENAWAY, JIRI KYLIAN, EMANUELE CRIALESE, MARCO BELLOCCHIO, TEHO TEARDO, SILVIO SOLDINI, PAPPI CORSICATO, DANIELE CIPRi’, AGOSTINO FERRENTE, FRANCO PIAVOLI, MASBEDO, BILLY COWIE, VIRGILIO SIENI, ARIELLA VIDACH, DOM, IL POSTO, LINO STRANGIS, COSIMO TERLIZZI, ROBERTA GIALLO, GIUSEPPE PICCIONI.

Per l’edizione 2021 Cinematica si sdoppia: il tema ‘TouchME’, costellerà di eventi, talk, mostre e laboratori il periodo che va da febbraio a maggio online e  continuerà in presenza a metà giugno. Una specifica sezione, quasi un festival nel festival, si occuperà invece di LIVE & DIGITAL PERFORMING.

L’ottava edizione si terrà ad Ancona e in altri luoghi del territorio  della Regione Marche , ‘TouchME’ vuole portare l’attenzione al tatto e al tocco come veicoli di connessione, in presenza e digitale, in questo periodo dove la pandemia ci obbliga al distanziamento.  Il tema si presta ad affascinanti variazioni e ad accostamenti sicuramente inconsueti tra arte visiva, nuove tecnologie, cinema e danza, proporremo infatti eventi e opere che portino lo spettatore a sperimentare diverse forme di contatto, anche con modalità virtuale e digitale. Vogliamo così dare il nostro contributo e dimostrare come l’ Arte e la Cultura siano beni essenziali e strumenti efficaci per superare umanamente questo momento così difficile. Siamo sicuri che il pubblico ci seguirà attentamente.

Vi aspettiamo!

EnglishFrenchGermanItalianSpanish
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Rifiuto Centro Privacy Impostazioni Informativa sui cookie